Harri Koskinen


 

Harri Koskinen, nato a Karstula in Finlandia nel 1970. è un designer diplomatosi all’Istituto di Design di Lahti e laureatesi all’Università di Arte e Design di Helsinki. Le sue creazioni abbracciano una vasta serie di prodotti, tra cui: mobili, stoviglie, bicchieri, lampade, portacandele, orologi, stoffe, firmati con i brand di fama mondiale Il successo internazionale di Harri Koskinen è iniziato nel 1996 con la lampada Block, definita un classico del design scandinavo e presente nella collezione permanente del MoMA dal 2000.

 

 

Altri sue importanti produzioni sono il portacandele Lantern, del 1999, realizzato per Iittala, la serie di pentole All Steel (2002) sempre per Iittala, il servizio da tavola Oma (2007) per Arabia e la collezione Art Works (2009) per Iittala. Nel 2009 Harri Koskinen ha presentato al Salone Internazionale del Mobile di Milano il suo marchio: Harri Koskinen Works, con cui identifica la propria linea di mobili – come Tablebench, Sofabed, Shelfsystem e la lampada Foldedlight. Il design di Harri Koskinen si distingue per la funzionalità e la scelta di rigorosi criteri estetici. Il designer è continuamente alla ricerca di innovazioni, non fini a se stesse, sia per il consumatore sia per il produttore.

 

 

Recentemente è stato nominato ''Young Designer of the Year in Finlandia''.suo Sofabed nella categoria “Best Sofa Bed” (“Miglior Divano Letto”) nel 2010.

 

 

Harri Koskinen ha ricevuto importanti riconoscimenti, tra cui il Compasso d’Oro nel 2004 per la sedia Muu, il premio Torsten and Wanja Söderberg Prize, considerato il più grande premio di design al mondo, nel 2009, e il Wallpaper Design Award per il il Sofabed, miglior divano letto, nel 2010.

 

 

Share:   Email / Facebook / Twitter