Ennio Pasini

Ennio Pasini nasce a Cesena, dove vive e lavora, il 24 Febbraio 1947. Si diploma al Liceo Artistico di Ravenna, quindi si trasferisce a Venezia dove si laurea in architettura allo IUAV nel 1973. Nel 1979 fonda uno studio cooperativo di progettazione architettonica e urbanistica. Nel 1980 inizia l'attività di designer nel settore dell'imbottito collaborando con aziende del Forlivese e della Brianza. Svolge una multiforme attività progettuale prevalentemente incentrata sul Design.

Nel 1985 costituisce uno studio associato con colleghi provenienti da diverse esperienze professionali, sviluppando e maturando le conoscenze del mondo del restauro, dell'allestimento e dell'arredo. Ha collaborato e progettato per molte aziende, tra le quali: Rede Guzzini, Gottinghen, Artemide/VeArt; F.lli Guzzini, Roche Bobois/Parigi, O Luce, Colle Cristalleria, DeCoro, Cassetti, Porciani, RSVP, SSS Plastic, H2O e altri.

Pasini, che si dedica come architetto anche all’edilizia residenziale, fa convivere professione e passione, arte, teatro, architettura e design. E’ un architetto artista: ha ereditato l’amore per l’arte dal padre che fu poeta futurista, in contatto epistolare con Marinetti e Pitigrilli.

Ha progettato gli allestimenti in diverse fiere del mobile, tra cui quelle di Milano, Bruxelles, Colonia, High Point (Nord Carolina-USA) e Parigi.

Vive e lavora a Cesena.

 

Share:   Email / Facebook / Twitter